ARCHIVIO IMU

IMU 2016

SONO CONFERMATE LE ALIQUOTE 2015

L’art. 1, comma 10, della legge n. 208 del 2015 ha inserito, nel comma 3 dell’art. 13 del D. L. 6 dicembre 2011, n. 201, convertito con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, la lett. 0a) che prevede un ulteriore caso di riduzione della base imponibile dell’IMU

«0a) per le unità immobiliari, fatta eccezione per quelle classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9, concesse in comodato dal soggetto passivo ai parenti in linea retta entro il primo grado che le utilizzano come abitazione principale, a condizione che il contratto sia registrato e che il comodante possieda un solo immobile in Italia e risieda anagraficamente nonché dimori abitualmente nello stesso comune in cui e’ situato l’immobile concesso in comodato; il beneficio si applica anche nel caso in cui il comodante oltre all’immobile concesso in comodato possieda nello stesso comune un altro immobile adibito a propria abitazione principale, ad eccezione delle unità abitative classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9; ai fini dell’applicazione delle disposizioni della presente lettera, il soggetto passivo attesta il possesso dei suddetti requisiti nel modello di dichiarazione di cui all’articolo 9, comma 6, del decreto legislativo 14 marzo 2011, n. 23”

IMU 2015

Con deliberazione di C.C. n. 21 del 29/07/2015 sono state confermate le aliquote approvate per l’anno 2014.

Ai sensi del  comma 13 bis dell’art. 8 DL 78/2015, convertito in Legge 125/2015 il termine ultimo per il versamento in acconto dell’IMU 2015 sui terreni agricoli è posticipato dal 16 giugno 2015 al 30 ottobre 2015.

  IMU SUI TERRENI 2015 (11,9 KiB, 788 download)

  IMU SUI TERRENI 2014 - aggiornato (144,8 KiB, 609 download)

  DECRETO INTERMINISTERIALE 28 NOVEMBRE 2014 (2,1 MiB, 553 download)

  ESTRATTO DELIBERA IMU 2015 (140,7 KiB, 678 download)

  ALIQUOTE IMU 2012 (144,3 KiB, 2.374 download)

  REGOLAMENTO IMU (188,9 KiB, 1.914 download)

  PAGAMENTO DALL'ESTERO - Auslandszahlungen (7,5 KiB, 1.052 download)

  CIRCOLARE ESPLICATIVA MEF (6,1 MiB, 1.949 download)



top